Regione Piemonte

Abbazia di Vezzolano

Ultima modifica 8 settembre 2018

Il complesso abbaziale di Vezzolano Canonica di Santa Maria del Vezzolano

Questa chiesa e il chiostro annesso erano il centro di un importante complesso monastico, già ricordato in un documento del 1095, che ebbe un grande sviluppo nel XII e XIII secolo, e che poi andò incontro ad una lenta e inarrestabile decadenza. Ma la mancanza di radicali trasformazioni ha lasciato sopravvivere l’armonia delle forme architettoniche e gran parte della decorazione scultorea, il cui gusto segna la transizione fra il romanico e il gotico. Si tratta di un monumento di grande bellezza, il cui buon stato di conservazione è stato esaltato dal recente restauro, che ha interessato sia l’esterno, sia l’interno, arricchito da sculture di grande valore.